Regolamento Sgambeda

REGOLAMENTO SGAMBEDA

La Sgambeda in tecnica libera è una gara Internazionale F.I.S. che si svolge a Livigno Sabato 4 Dicembre 2021 su una distanza di 35 km.

NORME GENERALI DI PARTECIPAZIONE

Sono ammessi alla gara i concorrenti di ambo i sessi che abbiano compiuto il 18° anno di età e che siano in possesso della tessera F.I.S.I. valida per la stagione invernale 2021/2022 prevista dalla vigente normativa oppure del certificato medico agonistico per attività sportive con impegno cardiocircolatorio elevato rilasciato da un Centro di Medicina Sportiva (categoria B) valido il giorno della gara.

Le categorie previste sono:

Maschili
SENIORES (1992 e successivi)

Femminili
SENIORES (1992 e successivi)

M1 (1991-1982)
M2 (1981-1972)
M3 (1971-1962)
M4 (1961-1952)
M5 (1951 e precedenti)

F1 (1991-1982)
F2 (1981-1972)
F3 (1971-1962)
F4 (1961-1952)
F5 (1951 e precedenti)

ISCRIZIONI

La quota di iscrizione è fissata in:

Dal 01/09/2021 al 31/10/2021 € 50,00
Dal 01/11/2021 al 01/12/2021 € 60,00
Le iscrizioni on-line chiuderanno Mercoledì 1 Dicembre 2021.

Ultimo giorno per poter modificare l'iscrizione Mercoledì 1 Dicembre 2021.

MODALITÀ DI PAGAMENTO
On-line al link: https://shop.endu.net/edit/48656
Iscrizioni con pagamento a mezzo carta di credito oppure bonifico bancario.
Qualora un iscritto fosse impossibilitato a partecipare alla gara non verrà rimborsata la quota di partecipazione né sarà possibile utilizzare l'iscrizione per l'anno successivo.
Il Comitato Organizzatore si riserva di chiudere le iscrizioni al raggiungimento del numero massimo di 500 atleti.

GRUPPI DI PARTENZA

Ogni partecipante può scegliere il gruppo di partenza preferito al momento della sua iscrizione:
Gruppo 1 – Atleti di alto livello
Gruppo 2 – Atleti di buon livello
Gruppo 3 – Amatori

Inoltre il C.O. si riserva di chiudere l’accesso a taluna griglia di partenza al raggiungimento del numero massimo previsto. 

SERVIZI GARA

Area expo, ski-test, assistenza tecnica, assistenza medica, cronometraggio professionale, ristori sul percorso e all’arrivo, bus navetta e premiazioni sul campo gara.
*Lo svolgimento di tali servizi verrà realizzato solo se compatibili con le norme per la prevenzione della pandemia Covid-19 che saranno in atto il giorno della gara.

CRONOMETRAGGIO: Sarà effettuato da OTC Srl (Official Timer MySDAM) con tecnologia basata sull’utilizzo di “chip”.
Nota Bene: Il mancato o non corretto utilizzo del chip comporterà il non inserimento nella classifica e la non attribuzione del tempo impiegato.

Il gadget per i partecipanti alla gara viene consegnato ai primi 500 partecipanti con il pacco gara c/o l’Ufficio Gare.

DISTRIBUZIONE DEI PETTORALI
I pettorali vengono distribuiti all'Ufficio Gare c/o Plaza Placheda - via Saroch 1098/a (previa presentazione della tessera F.I.S.I. per la stagione invernale 2021/2022 oppure del certificato medico agonistico per attività sportive con impegno cardiocircolatorio elevato rilasciato da un Centro di Medicina Sportiva (categoria B) valido il giorno della gara) nelle giornate di:
- Venerdì 3 dicembre dalle ore 09:00 alle 19:00;
- Sabato 4 dicembre dalle 08:00 alle 10:00

LA GARA

La partenza è prevista alle ore 11:00L’orario di partenza potrebbe essere soggetto a variazioni.

La spunta dei numeri di pettorale è obbligatoria e viene effettuata dalle ore 9:30 alle ore 10:45 all’entrata del gruppo di partenza corrispondente al proprio pettorale.

Tempo massimo: 4 ore.
L’organizzazione per motivi di sicurezza potrà fermare la gara.

Ogni concorrente prende atto ad ogni effetto che la Sgambeda richiede un notevole impegno fisico e tecnico. Con l’iscrizione dichiara implicitamente sotto la propria responsabilità di essere in possesso di tali requisiti.

Lungo il percorso non sussiste alcun diritto di pista libera per chi intende superare un altro concorrente. E’ permessa la sostituzione di un solo sci ed è assolutamente vietato togliersi gli sci durante la gara.

PREMIAZIONI

Saranno premiati i primi 5 uomini assoluti e le prime 5 donne assolute con montepremi in denaro (importi lordi) come segue:

  • 1° POSTO F/M: 1000,00 Euro;
  • 2° POSTO F/M: 600,00 Euro;
  • 3° POSTO F/M: 400,00 Euro;
  • 4° POSTO F/M: 300,00 Euro;
  • 5° POSTO F/M: 200,00 Euro.

Saranno, inoltre, previsti premi in natura per i primi 3 uomini e le prime 3 donne appartenenti alle seguenti categorie (non cumulabili con le premiazioni assolute):

  • SENIORES F/M (1992 e successivi)
  • MASTER F1/M1 (1991 – 1977)
  • MASTER F2/M2 (1976 – 1967)
  • MASTER F3/M3 (1966 – 1957)
  • MASTER F4 (1956 e precedenti) – MASTER M4 (1956 – 1947) 
  • MASTER M5 (1946 e precedenti)

RECLAMI

Possono essere presentati alla giuria entro un’ora dall’arrivo del primo concorrente, accompagnati dalla tassa di € 50,00 che verrà restituita in caso di accettazione del reclamo stesso.

ANNULLAMENTO GARA

In caso di annullamento il concorrente iscritto avrà diritto ad un rimborso pari al 100% della quota di iscrizione.
Nessun rimborso è previsto qualora la competizione fosse annullata meno di 24 ore prima della partenza, per cause di forza maggiore.

INFORMAZIONI GENERALI

Contestualmente all’iscrizione il concorrente autorizza il trattamento dei propri dati personali per questioni inerenti la manifestazione o future operazioni informative ai sensi dell’art. 10 della legge 675/96.
Ogni partecipante autorizza l’organizzazione ad utilizzare le immagini per la promozione dell’evento su tutti i media nazionali ed internazionali nonché per l’invio di materiale promozionale  e foto inerente la manifestazione.
Con l’invio dell’iscrizione il concorrente dichiara di accettare integralmente le presenti norme; per quanto non contemplato nel regolamento vigono le normative F.I.S. e F.I.S.I.
Il Comitato Organizzatore si riserva il diritto di modificare in ogni momento il presente regolamento.

PROTOCOLLO COVID-19

Il presente protocollo riporta tutte le azioni che verranno poste in essere durante l’organizzazione della Sgambeda per il contenimento della diffusione del Covid-19 e si va ad aggiungere a quanto riportato nel regolamento di gara, diventandone parte integrante. Qualsiasi violazione del presente protocollo porterà alla squalifica immediata del concorrente.

CONSEGNA PETTORALI E PACCHI GARA

La consegna dei pacchi gara avverrà presso i locali di Plaza Placheda, in uno spazio dove saranno ben delimitate entrata ed uscita. In caso di code di attesa prima di entrare nella zona dedicata alla consegna dei pacchi gara/pettorali, tutti gli atleti dovranno garantire il distanziamento di almeno un metro.
Per il ritiro dei pettorali dovrà essere presentata Certificazione verde COVID 19 EU digital COVID certificate valida,
Per ritirare il pacco gara/pettorale, ogni concorrente dovrà presentarsi personalmente indossando la mascherina.
I/le concorrenti dovranno sanificare le mani prima di consegnare, compilata in ogni sua parte e controfirmata, la Scheda Anamnestica per infezione da SARS-CoV2 (COVID-19). In mancanza della Scheda Anamnestica per infezione da SARS-CoV2 (COVID-19) compilata e firmata, non potranno essere consegnati il pettorale ed il pacco gara. Non è consentito ritirare il pacco gara e il pettorale per conto terzi, né consegnare per altri la Scheda Anamnestica per infezione da SARS-CoV2 (COVID-19) (allegato 1).

DEPOSITO SACCHE, SPOGLIATOI, DOCCE

Non è consentito ai/alle concorrenti consegnare agli organizzatori materiali/attrezzature da riprendere a fine gara. Non sarà fornito alcun servizio di spogliatoio e/o docce sia alla partenza che all’arrivo della gara.

CAMPO GARA

Il “campo di gara” comprende la pista di competizione e spazi accessori, zona di partenza e zona di arrivo. Nel “campo di gara” sono ammessi esclusivamente i concorrenti, i tecnici accreditati, i giudici e gli altri ufficiali di gara, il personale di soccorso e di supporto tecnico in possesso di Certificazione verde COVID 19 EU valida. All’interno del “campo di gara” non è ammesso il pubblico.

ZONA PARTENZA

La zona di partenza sarà posizionata in prossimità del Centro Sci Fondo. L’accesso alla Zona di Partenza sarà consentito solamente a concorrenti, giudici e altri ufficiali di gara, personale di soccorso e di supporto tecnico ai punti controllo.
L’accesso alla Zona di Partenza avverrà da un punto unico dove sarà effettuata la spunta e sarà controllata la temperatura esterna frontale.
Tutti gli ammessi alla zona di partenza dovranno obbligatoriamente indossare la mascherina di protezione.
Nella Zona di Partenza gli atleti dovranno rispettare il distanziamento di almeno un metro. Il distanziamento alla partenza verrà segnalato attraverso corsie, fettucce, indicazioni orizzontali, ecc.
I/le concorrenti non potranno abbandonare materiale nella zona di partenza, pena la squalifica. Ai concorrenti non sarà inoltre consentito consegnare agli organizzatori materiali/attrezzature in zona partenza, da riprendere poi a fine gara, né agli addetti alla gara ricevere, toccare, spostare il materiale e le attrezzature dei concorrenti.

ACCESSO ALLA ZONA PARTENZA

Non possono accedere alla zona di partenza i/le concorrenti che non indossino il pettorale di gara e che quindi non abbiano consegnato personalmente in segreteria, la Scheda Anamnestica per infezione da SARS-CoV2 (COVID-19).
Per accedere alla zona di partenza, ogni concorrente dovrà indossare obbligatoriamente il pettorale di gara e la mascherina.
All’ingresso nella zona di partenza, verrà rilevata la temperatura corporea esterna frontale, che non dovrà essere superiore a 37.5°C.
In caso di superamento di tale valore, dopo una seconda misurazione a distanza di 5 (cinque) minuti, il/la concorrente non sarà ammesso/a al campo di gara e sarà indirizzato/a all’autorità sanitaria competente.
I/le concorrenti dovranno indossare obbligatoriamente la mascherina fino a 1 minuto prima della partenza, dopo il quale dovranno conservarla per re-indossarla al termine della corsa.
La mascherina andrà quindi custodita dal/dalla concorrente per tutta la gara e non potrà essere gettata a terra o consegnata a terzi. La mascherina andrà indossata nuovamente all’arrivo, una volta trascorso il tempo normalmente necessario al recupero delle energie fisiche, e comunque prima di uscire dalla zona di arrivo.
L’abbandono della mascherina comporterà la squalifica immediata del/della concorrente, salvo più gravi sanzioni previste dalle norme igienico sanitarie in materia.
Il/la concorrente che dovesse abbandonare la zona di partenza dopo esservi entrato/a, dovrà obbligatoriamente riassoggettarsi al controllo della temperatura al momento del rientro nella zona di partenza.
La partenza potrà avvenire in più fasi per garantire il distanziamento tra i concorrenti.

RISTORI LUNGO IL PERCORSO

Lungo il percorso verranno allestiti punti ristoro al quale potranno accedere solamente gli atleti con il pettorale regolarmente indossato.
I rifornimenti saranno organizzati affinchè i concorrenti potranno servirsi da soli, con contenitori singoli monouso per le bevande e cibo in monoporzioni. I contenitori monouso e il materiale di scarto dovranno essere riposti negli appositi contenitori a cura dei concorrenti. Nelle zone di ristoro è vietato abbandonare i contenitori monouso e il materiale di scarto al di fuori degli appositi contenitori, pena la squalifica.

ZONA DI ARRIVO

La Zona di Arrivo sarà posizionata in prossimità del Centro Sci Fondo. L’accesso alla Zona di Arrivo sarà consentito solamente a concorrenti, giudici e altri ufficiali di gara, personale di soccorso e di supporto tecnico ai punti controllo.
Tutti gli ammessi alla zona di arrivo dovranno obbligatoriamente indossare la mascherina di protezione.
I/le concorrenti, una volta superato il traguardo, dovranno indossare la propria mascherina e dovranno abbandonare al più presto la zona di arrivo.
A tutti i concorrenti che avranno tagliato il traguardo, verrà consegnata una sacca contenente il necessario ristoro, da consumarsi al di fuori della zona di arrivo.

CLASSIFICHE E PREMIAZIONI

Per evitare assembramenti, le classifiche di gara non potranno essere esposte e non potranno essere diffuse in forma cartacea, ma saranno pubblicate sul sito della manifestazione e sul sito della società che effettuerà il servizio di cronometraggio (Otc My Sdam).
Le premiazioni di primi tre uomini e delle prime tre donne si svolgeranno in zona adiacente all’arrivo, appositamente predisposta ed opportunamente delimitata, nel rispetto del distanziamento interpersonale, immediatamente dopo l’arrivo del terzo concorrente. Durante la cerimonia di premiazione tutti (concorrenti e addetti al cerimoniale) dovranno indossare la mascherina.
I premi di categoria verranno invece consegnati materialmente dal personale dell’organizzazione al termine della competizione, o in alternativa spediti nei giorni successivi presso il domicilio comunicato all’atto dell’iscrizione.

Scroll to top